La domanda è: qual è la ruqyah legale

La domanda è: qual è la ruqyah legale
istockphoto 1291549435 612x612 2 jpg

La domanda è: qual è la ruqyah legale..Quali sono i versetti in cui è menzionata? Speriamo che possa trarne beneficio e che Dio ti ricompensi con ogni bontà e benedizione per ciò che stai facendo per il bene della nazione islamica.

 

La risposta

Sia lode a Dio, e che benedizioni e pace siano sul Messaggero di Dio, sulla sua famiglia e sui suoi compagni.

Una ruqyah legittima è quella in cui tre cose sono combinate:
1 – Che sia con le parole di Dio, i Suoi nomi e attributi , ovvero quanto narrato dal Profeta, Dio lo benedica e gli conceda la pace.
2 – Sheikh al-Islam Ibn Taymiyyah ha menzionato una condizione, cioè che deve essere in lingua araba e il suo significato è noto: poiché ogni nome è sconosciuto, nessuno può eseguire ruqyah con esso, tanto meno supplicare con esso, anche se ne conosce il significato, perché odia la supplica in una lingua diversa dall’arabo, ed è consentita solo a chi non padroneggia l’arabo.Quanto a fare delle parole straniere uno slogan che non fa parte della religione dell’Islam.
3 – Credere che la ruqyah non abbia effetto da sola, ma piuttosto per decreto di Dio Onnipotente.
Se queste tre condizioni sono combinate nella ruqyah, allora è una ruqyah legittima. Il Profeta, che le preghiere di Dio e la pace siano su di lui, disse: “Non c’è nulla di male nella ruqyah finché non è politeismo”. narrato da musulmano.
La ruqyah più benefica ed efficace è la ruqyah della persona stessa, e questo è quanto affermato nei testi, contrariamente a quanto è comune tra molte persone riguardo alla ricerca di un lettore, anche se è un laico o uno stregone.
La Sura Al-Fatihah è una delle cose più benefiche da recitare ai malati, a causa del contenuto di questa grande Sura di sincerità nel servizio a Dio, lodando Lui, l’Onnipotente, delegando a Lui tutte le questioni, cercando il Suo aiuto, confidando in Lui, e chiedendogli benedizioni, e per i testi in esso menzionati, come la Ruqyah Al-Ladeegh menzionata in Sahih Al-Bukhari.
Quando esegue la ruqyah per una persona malata, dice: “Nel nome di Dio, eseguo la ruqyah per te da tutto ciò che ti danneggia e dal male di ogni anima o occhio invidioso. Possa Dio guarirti. Nel nome di Dio , eseguo ruqyah per te. narrato da musulmano.
Se lamenta dolore nel corpo, pone la mano sulla sede del dolore e dice: “Nel nome di Dio (tre volte) e dice: (sette volte): Mi rifugio nella gloria e nella potenza di Dio dal male di ciò che trovo e da cui mi guardo”. narrato da musulmano. La ruqyah legale è benefica contro il malocchio, la magia, il tatto e le malattie organiche.
La ferita potrebbe provenire dall’occhio, come lui, che le preghiere e la pace di Dio siano su di lui, disse: “L’occhio è un diritto, e se ci fosse qualcosa che ha preceduto il destino, l’occhio lo precederebbe”. narrato da musulmano. Su autorità di Aisha, che Dio sia soddisfatto di lei, ha detto: “Il Profeta, che le preghiere di Dio e la pace siano su di lui, mi ha comandato, o il Profeta, che le preghiere di Dio e la pace siano su di lui, ci ha comandato di cercare protezione dalla primavera.” Narrato da Al-Bukhari.
Il Profeta, che le preghiere di Dio e la pace siano su di lui, vide nella casa di Umm Salamah una schiava con un’ustione sul viso e disse: “Abbi cura di lei, perché ha l’aspetto”. Narrato da Al-Bukhari.
Se l’autore del reato viene identificato, gli viene ordinato di fare ciò che il Profeta, che le preghiere di Dio e la pace siano su di lui, ha comandato, perché Aamir ibn Rabi’ah ha visto Sahl ibn Hunaif lavarsi e ha detto: Per Dio, non ho mai visto nulla come oggi senza pelle nascosta. Ha detto: Così Sahl si è abbassato, così il Messaggero di Dio, che le preghiere di Dio e la pace siano su di lui, è andato da Aamir e si è arrabbiato con lui. Ha detto: Perché uno di voi uccide suo fratello? Non sei stato benedetto? Fece il bagno per lui: “Amer gli lavò la faccia, le mani, i gomiti, le ginocchia, le estremità dei piedi e l’interno delle sue vesti in una ciotola, poi gli versò addosso dell’acqua, così se ne andò con calma con la gente. ” Narrato da Malik.
Una delle cose che protegge dal malocchio è recitare i ricordi del mattino e della sera e affidarsi a Dio Onnipotente.

Questa è una delle cose più benefiche che protegge dalla stregoneria e anche da ogni male: memorizzare i ricordi del mattino e della sera, leggere Ayat Al-Kursi, Surat Al-Ikhlas e Al-Mu’awwidhatayn dopo ogni preghiera e mentre si dorme, e leggendo ogni sera i due versetti della fine della Surat Al-Baqarah.
Per maggiori dettagli al riguardo si veda la domanda n. 502 .
Dio sa .

 

Visited 13 times, 1 visit(s) today

Mohamed Barakat

>