Famiglia e intelligenza artificiale – Islam Online

Famiglia e intelligenza artificiale – Islam Online
Famiglia e intelligenza artificiale Islam Online jpg

[ad_1]

intelligenza artificiale
intelligenza artificiale

Famiglia e intelligenza artificiale – Islam Online

L’ingresso del digitale in tutti i dettagli della nostra vita ha presentato diverse sfide, quindi la domanda più urgente è diventata: gli sviluppi digitali e dell’intelligenza artificiale possono sostituire le relazioni umane e sociali? Esiste una ricerca umana, alla luce di… Vuoto Spirituale, per passare dalla convivenza di cani e gatti, verso l’intelligenza artificiale? O per dirla più chiaramente, l’intelligenza artificiale è adatta come alternativa a tutto ciò che porta l’impronta dello spirito e della vita? Comprendere il futuro rapporto degli esseri umani con le macchine IA sarà una guida per comprenderne l’impatto sulla struttura familiare, sulle interazioni e sul futuro.

Intelligenza artificiale e calore umano

Gli scritti occidentali sono importanti intelligenza artificiale Nelle relazioni sociali e umane, ritiene che questo sviluppo sia in grado di dare calore a settori dell’umanità che soffrono di solitudine, soprattutto gli anziani. L’intelligenza artificiale fornisce comunicazione e interazione, rassicurando questi anziani, dissipando la loro solitudine e dissipando i sentimenti di solitudine. solitudine e isolamento di cui soffrono, mentre altri affermano che l’intelligenza artificiale accompagna l’uomo moderno dal momento in cui si sveglia dal sonno, mangiando il suo cibo, pulendolo, lavorando, rendendo sicura la sua casa e prendendosi cura dei suoi figli, e raggiunge comunicazione tra genitori completamente impegnati nel loro lavoro e i loro figli L’intelligenza artificiale, attraverso le sue macchine per l’assicurazione, il tracciamento, il monitoraggio e la comunicazione, consente ai genitori di monitorare i movimenti dei propri figli e proteggerli e fornire il supporto necessario in tempo opportuno, oltre alla comunicazione costante con loro e al monitoraggio dei loro progressi accademici.

La verità è che l’intelligenza artificiale non può essere evitata nel campo delle relazioni sociali e familiari, e il suo successo nello svolgimento di numerose funzioni umane le ha dato la legittimità di espandersi e acquisire nuove funzioni sociali e familiari, riducendo così lo spazio di interazioni umane e confinandole in aree molto limitate, i cui compiti ora le macchine non potrebbero nemmeno svolgere.

Questo sviluppo solleva domande filosofiche e umanitarie sui limiti della penetrazione delle macchine di intelligenza artificiale nella vita umana, e cosa rimarrà agli esseri umani una volta che l’intelligenza sarà diventata consapevole delle funzioni e dei doveri umani?

Alcuni sostengono che l’intelligenza artificiale potrebbe assumere il controllo dell’interazione con gli esseri umani e della risposta alle domande e alle consultazioni umane, se venisse creata una versione in grado di svolgere tale compito; In effetti, questa copia può fare soldi, e danno un esempio di ciò che ha fatto un’attivista americana, Caryn Marjorie, che si è clonata attraverso l’intelligenza artificiale e la sua copia ha guadagnato settantamila dollari nella prima settimana comunicando con follower che sfioravano i due milioni di persone. Pertanto, promuovono che questa tendenza sia un’alternativa digitale alla solitudine e che questa esperienza possa essere applicata alle relazioni sociali e familiari, poiché l’intelligenza è in grado di simulare una persona con le sue parole ed emozioni, che sono pre-programmate, e quindi fornisce calore emotivo artificiale, simulando i naturali sentimenti umani di affetto e amore, e loro chiamano questo “romanticismo”. Lo giustificano dicendo che l’intelligenza artificiale fornisce risposte alla maggior parte delle domande che le vengono poste, offre divertimento e intrattenimento, apre una finestra su mondi molteplici ed entusiasmanti e rappresenta una via d’uscita per gli anziani e le persone con disabilità per avere un’interazione relativamente sicura con il mondo virtuale, quindi alcuni lo vedono come una buona opzione e un’alternativa alle relazioni umane.

Gli sbocchi forniti dall’intelligenza artificiale hanno aspetti positivi, soprattutto per i familiari che soffrono di problemi di salute e psicologici, mentre l’altro aspetto è ridurre le relazioni umane all’interno della famiglia al livello interattivo più basso, e limitarle al monitoraggio elettronico e all’assicurazione attraverso follow-up. su e allarmi, in assenza di… Rendersi conto che le relazioni umane all’interno della famiglia, lontano dall’intelligenza artificiale, dalle sue macchine e dai suoi media, sono uno spazio di educazione morale e comportamentale, di empatia emotiva, di scambio di sentimenti e di scoperta.. . La tranquillità Spirituale e psicologico e comprensione dei bisogni emotivi e dei bisogni che l’intelligenza artificiale pre-programmata non sarà in grado di comprendere. Questo malinteso nell’esagerare le capacità dell’intelligenza artificiale cerca di convincere gli esseri umani che l’intelligenza artificiale è un essere vivente e razionale e non una macchina creato dall’uomo per servirlo e non è atto a sostituirlo.

La macchina non è un sostituto dell’anima

L’ingresso della tecnologia digitale nel campo delle emozioni umane e delle relazioni familiari non significa che l’intelligenza artificiale inghiottirà i sentimenti, le emozioni, i sentimenti e le emozioni che sono unici per l’uomo, anche se esiste una simulazione meccanica di alcune emozioni umane , l’intelligenza artificiale non potrà dare al bambino il calore e il senso di sicurezza che dà un abbraccio. La gentilezza viene dalla madre, e l’intelligenza non potrà dargli Lo Spirito della Serenità Per i bambini, se il padre è assente da casa, anche se gli allarmi funzionano in modo efficiente, gli esseri umani avranno comunque spazi liberi a fronte dell’intelligenza artificiale, e le bambole parlanti non potranno donare alle donne un sentimento di maternità come il sorriso di un bambino piccolo.

Esistono ricerche scientifiche che cercano di sviluppare sistemi di intelligenza artificiale in grado di riconoscere sentimenti ed emozioni umane e simularli, ma la verità è che la percezione umana è completamente diversa tra annusare e toccare una rosa naturale che emana il profumo della natura, e un’altra dalla quali fabbriche ne hanno prodotte migliaia, e allo stesso modo sentimenti all’interno della famiglia, non lo saranno La bambola incarna il ruolo di una madre come sostituto della madre, e il robot non dissiperà i sentimenti di ansia come un genitore, un fratello o un amico.

La cosa più importante è che l’intelligenza artificiale non darà morale e non la instillerà nei membri della famiglia, perché non è un’incubatrice educativa, ma una macchina programmata, la cui programmazione una persona può modificare se vuole creare una felicità artificiale e temporanea, e allora la memoria umana conserverà solo lo spirito dietro la parola, il tatto e lo sguardo.Lo sguardo della telecamera fissata sul robot non ha alcuna profondità, a differenza dell’occhio umano, che suggerisce ciò che l’anima nasconde.

Uno dei problemi che minacciano la famiglia a causa dell’intelligenza artificiale è la perdita della privacy e del segreto all’interno della famiglia e, in senso giuridico, “l’assenza del concetto di occultamento”, poiché tutti i movimenti e i movimenti all’interno della famiglia vengono trasmessi su Internet, ed è possibile osservarli e accedervi, il che è ciò che fa sì che le case non abbiano copertura dall’interno nel caso in cui si verifichi qualsiasi intrusione da parte di hacker o “hacker di Internet”, e quindi le case e i segreti vengono esposti in modi che danneggiano l’essere umano e psicologico relazioni familiari e, dall’altro, l’esposizione della vita alle macchine. L’intelligenza artificiale all’interno della casa, da un lato, crea gratitudine da parte dell’essere umano verso la macchina, aumentando la sua dipendenza da essa, il che indebolisce la comunicazione. L’umanità nella famiglia , e dirige l’emozione umana verso la macchina che non ricambierà nessuno dei suoi sentimenti, perché è una macchina solida con un cuore di ferro e senza vita al suo interno.

La verità è che il progresso nei campi dell’intelligenza artificiale, e la sua invasione degli spazi umani, produce un sentimento di ritiro dalle relazioni umane di ogni tipo, quindi gli esseri umani preferiscono la solitudine e l’isolamento con la macchina dell’intelligenza artificiale, quindi le connessioni umane sono assenti, e gli esseri umani si trasformano da essere sociale a essere isolato.

[ad_2]

Source link

Visited 1 times, 1 visit(s) today

Mohamed Barakat

>