Incredulità di colui che nega il movimento del sole attorno alla Terra

Incredulità di colui che nega il movimento del sole attorno alla Terra
Caratteristiche della setta vittoriosa Ahlus Sunnah wal Jamaah

[ad_1]

Incredulità di colui che nega il movimento del sole attorno alla Terra

Non cessano di rimanere coloro che sono passati attraverso le istituzioni, assimilando le congetture e le speculazioni delle scienze dei miscredenti e credendole vere mentre descrivono ciò che i Corano e la Sunnah sono arrivate come “idee” che si opponevano alla realtà. Tali dichiarazioni sono dichiarazioni di kufr pronunciato da ignoranti. Shaykh ʿAbd al-ʿAzīz bin Bāz (Che Dio abbia pietà di lui) scrisse: “Chiunque abbia affermato diversamente e detto che il Sole è fermo, non si muove (in orbita) ha creduto ad Allah e ha creduto al Suo Nobile Libro al quale non può essere avvicinato con la menzogna né davanti né dietro , una rivelazione da parte di un onnisciente, lodevole… Tutti coloro che hanno pronunciato questa affermazione l’hanno pronunciata incredulità e fuorviante perché è una negazione di Allah (veridicità), una negazione del Corano e anche una negazione del Messaggero (che Dio lo benedica e gli conceda la pace)…”

Per prove dettagliate da Shaykh al-Tuwayjuri (Che Dio abbia pietà di lui), fare riferimento all’articolo a http://aboutatheism.net/?wzovydv

Troverai molto utile anche questo articolo più dettagliato e tecnico:”Mantenere una Terra stazionaria in movimento attraverso la fisica immaginaria e sostenere la religione cosmica di Giordano Bruno“A http://aboutatheism.net/?oqcvywc.



Dichiarazione di Shaykh Ibn Baz: Leggi PDF
Dichiarazione di Shaykh Ubayd al-Jabiri: Leggi PDF
Dichiarazione di Shaykh Muqbil bin Hadi: Leggi PDF
Dichiarazione di Shaykh Ibn Baz: Leggi PDF
Dichiarazione di Shaykh Ibn Uthaymin: Leggi PDF
Dichiarazione di Shaykh Hamud al-Tuwayjuri: Leggi PDF

[ad_2] https%3A%2F%2Fwww.aqidah.com%2Fcreed%2Farticles%2Fauazc-disbelief-of-the-one-who-denies-suns-motion-around-the-earth.cfm

Visited 1 times, 1 visit(s) today

Mohamed Barakat

>