Tipi di amore approvati dall’Islam

Tipi di amore approvati dall’Islam
l'amore

Tipi di amore approvati dall’Islam

Nonostante tutto l’ amore che proviamo per coloro che cercano rifugio presso di noi (i nostri figli, i nostri coniugi, le nostre famiglie e altri); Molti di loro non sentono il nostro amore, e spesso abbiamo sentito da alcuni di loro la frase: “Nessuno mi ama”!

Li amiamo e loro non lo sentono! Sì: non sentono, e il dilagare della “depressione” non è altro che mancanza di amore. 

Non si sentono perché non siamo bravi a esprimere “amore”, finché il libro “Love Languages” non lo ha evidenziato in cinque punti, quindi seguiteli:

1- “Lode e lode”: È come il Messaggero – che Dio lo benedica e gli conceda la pace – diceva ai suoi compagni: “Tu sei il fiduciario della nazione” e “Tu sei la spada sguainata di Dio”.

Attraverso un miracolo linguistico, il Corano ha aggiunto la “buona parola” che consiste in socialità, conciliazione, consolazione e accoglienza, come faceva il Profeta quando sua figlia Fatima entrò in lui.  

2- “Toccare” : ha introdotto la Sunnah di stringere la mano, baciare e asciugare la testa di un orfano.

3- “Azioni” : Quindi, la pace sia su di lui, sarà nella professione della sua famiglia, e nei ASSMAA di dare da mangiare al cavallo di suo marito, Al-Zubair.. Tra questi: clinica per malati e condoglianze.

4- “Momento speciale” : concedendo a ciascuna persona legittima la dovuta quantità di tempo e attenzione, come ha raccontato la signora Aisha: “Così ho messo la mia mascella sulla spalla del Messaggero di Dio e ho iniziato a guardarlo di tra le mie spalla alla sua testa, e lui mi ha detto: Non sei soddisfatta? Non sei soddisfatta?” Lei ha detto: Così ho cominciato a dire di no per considerare la mia posizione con lui. “

5- “Il Dono”: “Fate l’amore l’uno con l’altro”, e lui, la pace sia su di lui, accetterebbe doni e li ricompenserebbe. 

Pertanto, la religione ci ha insegnato “i metodi dell’amore” perché è una necessità, un fondamento e un’emozione di cui tutte le persone hanno bisogno, non importa quanto neghino, esaltino o si astengano. Perché è il segreto della sopravvivenza, il segreto della stabilità psicologica e le radici di una personalità sana ed equilibrata.

L’amore è un sentimento gentile e umano, un sentimento per gli altri e una preoccupazione per la loro felicità e conforto. L’amore nasce con noi come bisognoso di cure e cure per durare, crescere e rimanere in salute, altrimenti potrebbe deviare nell’egoismo o morire! C’è chi lo elimina in due modi:

Il primo: crudeltà e privazione: in psicologia è noto che producono un individuo complesso e crudele. 

La seconda: Un’eccessiva clemenza con i giovani o gli anziani, assumendosi responsabilità per lui , esaudendo tutte le sue richieste, donandogli altruismo con denaro, cibo, beni e tempo. Tutto ciò alleva una persona egoista che ama solo se stessa e non saper amare gli altri.

Genera rifiuto e ingratitudine; Non apprezza ciò che fanno le persone intorno a lui per renderlo felice. Non crede né si convince – per esempio – che la madre si stanca di prendersi cura di lui e della casa (perché è il suo compito e lei ci è abituata), e quando lo allontana da sé e diventa fredda o ha fame… considera il “sacrificio” come una cosa creata da lei e automatica per lei, e può fare a meno del riposo, del cibo e delle cose perché la mamma è così. ! Pertanto, aspetta sempre che chi lo circonda gli fornisca tutto ciò che desidera!

Quindi l’amore nasce con una persona, ma richiede una guida e un’educazione intelligente per preservarlo, crescere adeguatamente e formare una personalità stabile, generosa e influente.I tipi di amore di cui abbiamo bisogno sono:

– Amore per Dio e per il Suo Messaggero, e questo è il tipo di amore più importante, ed è ciò che crea la personalità musulmana equilibrata e pia.

L’amore dei genitori è necessario per garantire un’influenza positiva sui figli, un’adeguata educazione, la rettitudine, la misericordia e la solidarietà dei membri della famiglia. 

– L’amore tra coppie, che dà sicurezza, stabilità, comprensione e cooperazione.

– L’amore dei bambini, che è il tipo più forte di amore umano. Perché è istintivo e innato, e perché è un legame forte e solido.

– Amore per il grembo e per i parenti.

– Amore generale per i nostri fratelli in Dio.

Se prestaste attenzione solo a rafforzare i primi due tipi (l’amore per Dio e il Suo Messaggero, quindi l’amore per i genitori), ciò sarebbe sufficiente per formare un “amore sano”, che si rifletterà automaticamente su tutti gli altri tipi di amore in modo sano e modo positivo.

Il rinforzo avviene attraverso la guida e richiede tre fasi, che ho estratto dal Sacro Corano:

1- La prima tappa: “Conoscere la virtù e la grazia”:

Se Dio Onnipotente non ci avesse parlato delle Sue benedizioni, l’uomo non le avrebbe conosciute, per questo motivo sono arrivati ​​molti versetti che parlano della benedizione dell’udito e della vista, della benedizione di fornire acqua e della benedizione dell’istruzione. Pertanto, Dio Onnipotente ci ha fatto conoscere la Sua grazia su di noi e l’impatto delle Sue benedizioni sulla nostra vita quotidiana.

Allo stesso modo, i nostri figli nascono ignoranti della grandezza di queste benedizioni e le vedono come una cosa normale e disponibile a tutti, quindi è stato necessario per noi introdurli prima alle benedizioni di Dio su di loro e poi alle nostre stesse benedizioni su di loro. Non si tratta di un pio desiderio, ma piuttosto di consapevolezza ed educazione, poiché la manna contiene danni, mentre l’educazione implica guida, direzione ed educazione. 

2- La seconda fase: “Gratitudine interiore e sentimenti di apprezzamento”

Quando una persona conosce le virtù di Dio e sente la sua grandezza e misericordia, Lo ama. Inoltre, quando i bambini sanno quanto i loro genitori fanno per loro, li apprezzano e li rispettano.  

3- La terza fase, “Restituzione del favore”:

Ringraziare” è il nostro obiettivo e obiettivo, ed è fatto “con le parole e con i fatti.” Il detto di un musulmano “Lode a Dio” non è né sufficiente né sufficiente, ma deve seguirlo ottemperando ai comandi di Dio, come eseguire i doveri obbligatori e l’abbandono delle cose proibite.

Il bambino deve anche ringraziare sua madre e suo padre ed essere gentile e obbediente con loro.

L’amore è affetto e “misericordia”, e la compassione è uno dei valori più alti e importanti. Il cuore è l’organo più grande dell’intero corpo e attraverso di esso si riforma l’intera personalità, perché è la fonte della bontà, della cavalleria, della e l’umanità che motiva e motiva buone azioni con grande ricompensa. Piace:

Onorare i genitori.

– parentela familiare.

-Gentilezza e pietà per i poveri. 

– Alleviare il disagio e rispondere ai bisogni delle persone.

– Cercare la vedova e sostenere l’orfano.

La compassione (che è il frutto dell’amore) richiede una buona morale, quindi vediamo il carattere misericordioso:

Ama per suo fratello ciò che ama per se stessa e si astiene dall’egoismo.

– Prendere in considerazione i sentimenti ed evitare il ridicolo e il ridicolo.

– Apprezzare le circostanze ed evitare sfiducia e accuse.

Mi basta questo e dico che ti amo per amore di Dio, e spero e prego Dio che l’amore e la misericordia prevalgano sempre tra i musulmani.

Visited 16 times, 1 visit(s) today

Mohamed Barakat

>